res incognita: scritto con la Rabbia e l’Amore dentro

In questo link troverete la versione, integrale o quasi, della presentazione del mio res incognita (Teseo edizioni, 2014) che Featured imagesabato scorso si è tenuta al Liceo di Ceccano, grazie alla grandissima competenza tecnica della prof.ssa Maura che ha presentato insieme al sottoscritto e al prof. Alviti, disponibile nel mettere a disposizione l’attrezzatura del liceo per lo streaming. Ho già ringraziato altrove chi è venuto e chi c’è stato, sia sabato che prima di sabato, specie negli ultimi anni, e che standomi vicino mi ha dato fiducia e fatto confidare che la strada, forse, era davvero segnata, e che in versi c’era tanto da dire…

Qualora lo vogliate, qui ci sono i pensieri di sabato scorso, che rispecchiano fedelmente i sentimenti che ho avuto scrivendo questi versi, la Rabbia e l’Amore che li animano. Lo ammetto, sono incazzato, ma se sono arrabbiato è perché sono troppo innamorato, della Natura, della Vita, del Senso delle cose, di questa mia terra e di ci vive dentro e di chi, tacitamente o con un sorriso che battezza le giornate, mi dà l’entusiasmo di esserci, l’euforia del provarci ancora, la resistenza di credere che c’è altro a cui pensare, e che basta cominciare a guardare/guardarci con occhi diversi per (provare a) capire il nostro essere umani…

http://liceoceccano.com/2014/12/13/res-incognita-in-diretta-streaming/

E, qualora lo vogliate, il libro è sempre disponibile: basta che mi facciate sapere che siete interessati a leggerlo, e vi farò avere una copia, non dubitatene.

Chiudo col pensiero dell’ultima notte:

Capita che chi ti vive intorno, o ti conosce bene, o ti vede più o meno sempre, nemmeno si accorga di quello che fai davvero, di quello che senti veramente, e monti scuse inutili per dire di non esserci stato, arrampicandosi su uno specchio scivoloso per non dirti che, in quel momento, ha preferito altro…
Ma capita anche il contrario, cioè che qualcuno che appena ti ha visto, qualche sparuta volta, apprezzi il tuo lavoro e la tua passione, e lo dica in giro, cominci una specie di passaparola tacito ma anche pieno di entusiasmo ed euforia…
La speranza è che i membri della prima categoria finiscano per sparire, e che aumentino invece quelli del secondo gruppo; intanto, per ora, mi gratifica molto questo “esserci senza esserci mai stato”, di contro al “non esserci dopo aver promesso”

Alessandro Liburdi

2 pensieri su “res incognita: scritto con la Rabbia e l’Amore dentro

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...