Ceccano e le primarie: bentornato Medioevo

Ok, d’accordo, le primarie del centrosinistra di Ceccano hanno consegnato alla città il tanto agognato candidato a sindaco dello schieramento che da anni (dieci? venti? Le stime possono anche andare al rialzo, non c’è problema) governa il paese ininterrottamente, e con gli effetti nefasti che sono sotto gli occhi di tutti. E si discuterà ancora per … Continua a leggere Ceccano e le primarie: bentornato Medioevo

Ex Cemamit: ci vorrebbe Erin Brockovich, ma la vita non è un film

Aridaje. Ci risiamo. E non ci ridiamo sopra. Non possiamo. L’incendio di ieri alla ex Cemamit di Ferentino è l’ennesimo modo per capire che stiamo, lentamente e inesorabilmente, sprofondando all’inferno. Anche se si vocifera che lo stabilimento, che produceva fino a una decina di anni fa profilati in amianto e che non è stato mai … Continua a leggere Ex Cemamit: ci vorrebbe Erin Brockovich, ma la vita non è un film

Cosa ci aspetta, dopo Charlie Hebdo?

È il fatto del giorno, lo sarà ancora per giorni e giorni. Purtroppo. L’attacco a Charlie Hebdo è un massacro terribile, dai contorni ancora poco chiari, anzi decisamente oscuri. Queste riflessioni però non vogliono essere l’ennesimo spreco di perbenismo occidentalistico, il nuovo inno alla libertà (di stampa, di espressione, di qualsivoglia genere) crivellata a colpi … Continua a leggere Cosa ci aspetta, dopo Charlie Hebdo?

Dalla Terra dei Fuochi a Ceccano: il racconto di don Patriciello

PRESCRIPTUM: un concorso mi ha tenuto fuori combattimento per un po' di tempo, ma mi ero ripromesso di tornare sopra quest'evento, svoltosi ormai 3 settimane fa, perché penso - forse mi ripeto, ma non fa niente - che alcune cose passano, ma che se la loro memoria resta, allora non passano invano. Pertanto, la storia di don Maurizio … Continua a leggere Dalla Terra dei Fuochi a Ceccano: il racconto di don Patriciello

Ceccano, il 4 novembre, e 3 premiati in Prefettura: alcune riflessioni

Il 4 novembre 2014 ha dato grande prestigio alla città di Ceccano. In occasione della Festa dell’Unità nazionale e delle forze armate, ben tre cittadini di Ceccano sono stati insigniti dal prefetto di Frosinone, dott.ssa Emilia Zarrilli. Durante la cerimonia, che si è svolta nel salone della Prefettura dopo che sono state espletate le tradizionali … Continua a leggere Ceccano, il 4 novembre, e 3 premiati in Prefettura: alcune riflessioni

Rosaria Capacchione, il 416ter e la lotta all’illegalità: un pomeriggio a Ceccano

Doverosa premessa: mi si perdonerà l'incompetenza giuridica - perché non sono "del ramo" - e il ritardo, visto che l'evento c'è stato la settimana scorsa (ma stavolta questo ritardo dipende, solo indirettamente, da me). Lo scorso venerdì, le associazioni Arsestvita e Il centro del fiume hanno tenuto all’ex cinema Italia un incontro congiunto in cui è stata ospite … Continua a leggere Rosaria Capacchione, il 416ter e la lotta all’illegalità: un pomeriggio a Ceccano