Scusi, una bomba al petrolio… tra infamia e inciviltà

Ho preferito far passare qualche giorno dal referendum. Tanta la rabbia, tanta l’indignazione per quel 30% e spicci che ha confermato l’attitudine italiana alla non-partecipazione elettorale. Se poi ci si sofferma sui dati del territorio, la provincia di Frosinone ha fatto pure peggio: 26,20%. Ceccano – ma ce n’era bisogno? – ha fatto registrare un … Continua a leggere Scusi, una bomba al petrolio… tra infamia e inciviltà

La città Grigia che col calcio si riscuote: un’utopia di provincia

Davide ha battuto Golia: la storia ogni tanto si ripete anche nel calcio, sempre più divenuto miniera di metafore per la vita di tutti i giorni in un mondo globalizzato da notiziari e Tv sportivi. L’Alessandria ha battuto il Genoa, notizia di martedì ma che ha lasciato strascichi d’euforia che saranno duraturi: entusiasmo alle stelle, … Continua a leggere La città Grigia che col calcio si riscuote: un’utopia di provincia

Qual-Cosa è rinato in Ciociaria: lo Schioppo e l’entusiasmo di chi vuole vivere qui

lo_schioppo_frosinone

Ieri sera sono stato alla Cascata dello Schioppo, un muraglione sul Cosa (ri)scoperto da qualche anno sotto Frosinone. Un luogo strappato all’incuria e al cosiddetto progresso – quello portato da cemento e asfalto – che è tornato a vivere grazie al coraggio di alcuni cittadini. Un coraggio, si badi bene, che è visionario. Come un … Continua a leggere Qual-Cosa è rinato in Ciociaria: lo Schioppo e l’entusiasmo di chi vuole vivere qui

La Mal’aria a Ceccano e dintorni: un’epidemia trascurata

Chiamatelo smog, chiamatela nebbia chimica: eppure Mal’Aria è sempre tra di noi, uno dei mali che affligge la nostra terra, tra il silenzio delle istituzioni e l’indifferenza di noi cittadini. È quel mix di PM10 e PM2.5 che ogni giorno respiriamo, in città come in campagna, prodotto da un traffico incontrollato e spaventoso e sparso dalle … Continua a leggere La Mal’aria a Ceccano e dintorni: un’epidemia trascurata