Marzabotto: vergognarsi di essere uomini, ricordarsi di essere Uomini

Marzabotto, Grizzana, Monzuno; Casaglia, Sperticano, San Martino. Scioglilingua geografico che porta con sé una striscia di indefinibile sofferenza, lunga 6 giorni e anche di più. Monte Sole è la vedetta, il gigante dell’Appennino bolognese che dopo aver subito sulla sua pelle di erba e roccia lo sfregio indicibile alla sua vita pacifica ha deciso di … Continua a leggere Marzabotto: vergognarsi di essere uomini, ricordarsi di essere Uomini

Liberazione? Ne servirebbe un’altra: dentro di noi, tra di noi

Contro la Guerra subdola_Liberazione

È dura, parlare in modo sintetico quando tutt’intorno, per un giorno – oggi, 70 anni dalla Liberazione – i mille proclami della retorica inondano giornali, radio, TV, parlando di un evento della Storia («perché è la gente, che fa la Storia», diceva un tale che tutti conosciamo...). Eppure, voglio parlare, sento che devo parlare e … Continua a leggere Liberazione? Ne servirebbe un’altra: dentro di noi, tra di noi