La svastica sul sole di Philip K. Dick: l’ucronia che svela l’inganno

La fantascienza ha i suoi aguzzi sentieri, le distopie che ribaltano i piani della storia e confinano l’uomo nella prigionia di una scoperta: quella per cui la verità è «terribile come la morte. Ma più difficile da trovare». Non è un caso che al lettore de La svastica sul sole di Philip K. Dick la … Continua a leggere La svastica sul sole di Philip K. Dick: l’ucronia che svela l’inganno

a.C.-d.C., lo spartiacque del tempo: cronologia del coronavirus

DOPO LA LINGUA, CAMBIA ANCHE IL (CALCOLO DEL) TEMPO Non doveva certo scoprirlo il sottoscritto, che il coronavirus sta contagiando le nostre vite in tutti i suoi aspetti. Oltre a una sottile - o carsica? - modificazione della lingua quotidiana, il coronavirus sta facendo sentire i suoi nefasti effetti pure sul calcolo del tempo. E … Continua a leggere a.C.-d.C., lo spartiacque del tempo: cronologia del coronavirus

Lettera a una prof censurata: grazie, Rosa Maria!

Cara Rosa Maria, sono un insegnante, come te; per di più di Italiano, proprio come te. A separarci è non solo la provenienza geografica (sono di Ceccano, provincia di Frosinone) e gli anni di carriera (appena quattro), perciò questa mia lettera potrà sembrarti ingenua o forse arrogante. Ma se ti scrivo è perché non riesco … Continua a leggere Lettera a una prof censurata: grazie, Rosa Maria!

25 aprile: una Liberazione in doppia faccia

Si sa? Ognuno ha il "suo" 25 aprile. Fra massimalisti nostalgici e sciocchi detrattori, il Paese va sempre più lacerandosi su un tema che, fino a ieri, pareva collante sociale. La sinistra festeggia ricordando i tempi andati, gettando palate di eroismo per riconquistare un'unità perduta da anni (o forse mai avuta). Per fortuna che c'è ancora … Continua a leggere 25 aprile: una Liberazione in doppia faccia

Il “disagio di darci memoria”: il 27 gennaio ha bisogno di antidoti

La Giornata della Memoria 2019 è ormai alle porte. Come sempre mi è capitato, ne parlerò ai miei alunni, ma la cosa stavolta mi inquieta: non perché non siano in grado di ascoltare – sto imparando a conoscerli e so di poter contare su classi che ‘tendenzialmente’ sono disposte ad ascoltare, nonostante la presenza di … Continua a leggere Il “disagio di darci memoria”: il 27 gennaio ha bisogno di antidoti

L’altro 11 settembre: quello dimenticato. Chissà perché…

Nessuna polemica, sia chiaro. Solo pochi appunti per oggi, una giornata triste che qualcuno ricorderà per quanto successo 15 anni fa. Sì, le Torri Gemelle, l’America colpita al cuore, Al Qaeda, l’inizio della guerra globale ecc. ecc. ecc. Peccato che gli anniversari vadano ricordati tutti: anche quelli che fanno più male alla coscienza occidentale, ben … Continua a leggere L’altro 11 settembre: quello dimenticato. Chissà perché…

Storia di Terra e di Resistenza in due tempi: Alcide Cervi, I miei sette figli/2

Questa è la seconda parte della recensione dedicata al libro di Alcide Cervi, I miei sette figli (a cura di R. Nicolai, Einaudi, 1955). LA MOBILITAZIONE E LA LOTTA ANTIFASCISTA. “Contadini di scienza di giorno e cospiratori di notte”, è un’espressione che a lungo è circolata su di loro. I Cervi sono infatti passati alla storia … Continua a leggere Storia di Terra e di Resistenza in due tempi: Alcide Cervi, I miei sette figli/2

Storia di Terra e di Resistenza in due tempi: Alcide Cervi, I miei sette figli/1

Quello che segue non è un tributo, quello che segue è casomai un esempio di quello che la nostra storia ha avuto e che noi con la nostra viltà non siamo riusciti a salvare, facendolo proprio e trasformandolo in azione concreta. Quella che segue è una modesta recensione delle memorie personali di un uomo e … Continua a leggere Storia di Terra e di Resistenza in due tempi: Alcide Cervi, I miei sette figli/1